Mercato immobiliare turistico di lusso: la Toscana sempre al top

Mercato immobiliare turistico di lusso la toscana traina il settore. Bene anche le compravendite di immobili di pregio

Il periodo delle vacanze estive è già iniziato e anche quest’anno una piccola schiera di fortunati villeggianti trascorrerà le ferie affittando una casa di lusso in una delle zone turistiche più in voga.
Il mercato immobiliare turistico italiano è uno dei principali settori dell’economia nostrana. L’Italia è un paese che basa molte delle sue forze proprio sul turismo e sull’accoglienza, anche in considerazione del fatto che ogni anno arrivano nel Bel Paese milioni di visitatori da tutto il mondo.

Affitti turistici di lusso la Toscana traina il settore
Per quanto concerne il mercato immobiliare turistico di lusso a trainare il settore è la Toscana, senza ombra di dubbio una delle più belle regioni d’Italia. Gli studi di settore hanno segnalato che negli ultimi anni c’è stata una crescita esponenziale degli affitti brevi in particolare per quanto concerne B&B e case vacanze.
Al primo posto troviamo la Toscana, che attrae il 14% delle richieste, seguita da Puglia e Lombardia, entrambe con il 12%, quindi troviamo la Campania con il 10% della domanda e la Sicilia con il 9%. Diversa la graduatoria quando si considera come parametro di riferimento l’offerta, con oltre la metà degli immobili di pregio in locazione che si concentra in Toscana (17%), Sicilia (13%), Puglia (12%) e Lazio (10%).

Gli immobili con ampie metrature sono quelli più richiesti
Dall’analisi del portale è emerso che la superficie media di questi immobili supera i 160 metri quadrati, estensione che sale a oltre 250 metri quadri per chi decide di passare le vacanze in terra di Sicilia. Nel 40% degli annunci di lusso è presente una piscina, mentre il 15% degli immobili è dotato di jacuzzi. Guardando alla durata della locazione, si nota che il periodo medio di affitto è di circa 7 giorni, con un picco di 12 giorni per la Sardegna, mentre la spesa sostenuta si aggira attorno ai 1.250 euro alla settimana.

Bene anche le compravendite di immobili pregio
I dati degli ultimi dieci anni confermano che questo settore dell’immobiliare ha avuto una forte crescita, visto che interessa una quota di compratori benestanti le cui condizioni economiche dipendono poco dalla situazione economica dell’Italia. In più, le case di lusso hanno beneficiato del ritorno in Italia di molti investitori esteri, arrivati soprattutto da Stati Uniti e Inghilterra.
Per quanto riguarda le caratteristiche degli immobili, si scelgono molto gli appartamenti e le residenze situate in zone centrali. Le metrature più piccole, fino a 90 metri quadri, sono spesso scelte da imprenditori che viaggiano per lavoro, che decidono di avere una sistemazione di alto livello anche quando sono fuori per affari, mentre le case più grandi, fino a 300 metri quadri, sono scelte sia per fare un investimento che come seconda abitazione.

CONDIVIDI:

Galleria foto

ULTIMI POSTS

MOSTRA TUTTO

Cerchi un immobile in vendita in Toscana o vuoi vendere il tuo?

Vedi le nostre proposte immobiliari in vendita OPPURE contattaci per una valutazione del tuo immobile
ULTIMI

Non ci sono al momento immobili disponibili
Vedi tutte le nostre ultime proposte immobiliari

TOP